Archive for the ‘risparmio’ Category

XClima: ambiente di calcolo dedicato al risparmio energetico

gennaio 30, 2009

xclima

XClima è un innovativo ambiente web tematico all’interno del quale verrano resi gradualmente disponibili vari applicativi di calcolo dedicati all’ambiente, al risparmio energetico, all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili.

Annunci

Alcune note sui consumi elettrici delle famiglie italiane

dicembre 16, 2008

Per Luca Lombroso: ci hanno anticipato! 😉

In attesa che tu esponga i risultati delle prove fatte con questo contatore, segnalo la pubblicazione su ASPO Italia della ricerca condotta dal gruppo eERG del Politecnico di Milano qualche anno fa.

Retroattivo? Anche le mie finestre? Ma brutti…

dicembre 2, 2008

Preambolo: tre note veloci da leggere

CON PREGHIERA DI DIFFUSIONE

Naturalmente non ci sono parole per commentare una scellerata notizia come questa che era nell’aria, seppur con vaghi dettagli, e ora da questo comunicato ANIT appare intera nella sua gravità: se c’erano dei dubbi che stiamo toccando il fondo e che non abbiamo molte speranze eccole: se non altro gridiamolo a gran voce dove e come possiamo, a partir da ogni blog o pagina o giornale dove ognuno di noi ha spazio.
In particolare da quanto ho capito dal decreto (odio la burocrazia) e dalle notizie radio-TV i punti peggiorativi sono:

1) un tetto di spesa nazionale facilmente superabile
2) il decreto è retroattivo (anche per chi già ha fatto gli interventi si applicano le nuove norme)
3) va fatta una domanda e vige, udite udite, il silenzio-rifiuto se non si riceve risposta entro 30 gg

Un simile provvedimento va in controtendenza non solo nella difesa del clima e nel risparmio energetico ma anche nella “new deal verde” che rappresenta un’opportunità anche per imprese, commercio, e lavoro, oltre ad allontanarci sempre più dagli obiettivi del Protocollo di Kyoto.

Notizie anche qui:
Repubblica
Luca Lombroso, www.lombroso.it

Comunicato ANIT www.anit.it

STOP AGLI SGRAVI AL 55%

E’ con profonda delusione che apprendiamo dal sito del Governo, la manovra anticrisi approvata con Decreto Legge n.185 in data 28/11/2008, che rende più difficile e meno efficace l’accesso agli sgravi al 55% per gli interventi di riqualific azione energetica sugli edifici per il 2008-2009-2010.

Non condividiamo né comprendiamo questo tipo di provvedimento che a soli 2 anni dalla sua entrata in vigore, aveva permesso a più di 200 mila, tra aziende e privati, di fare qualcosa nel concreto, per risparmiare energia e rispettare gli impegni presi con il Protocollo di Kyoto.

Ci uniamo al coro di dissenso di Associazioni ed Enti contro un provvedimento che proprio non ci voleva!
ANIT s’impegna a chiedere al governo spiegazioni e l’immediata cancellazione dell’art. 29 inerente gli sgravi.

Il testo completo scaricabile dal sito ANIT.

Invitiamo i nostri sostenitori ad inviare una richiesta di spiegazioni sul decreto compilando l’apposito modulo dal sito del Governo Italiano (http://www.governo.it/scrivia/scrivi_a_trasparenza.asp)

ANIT – Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e acustico
www.anit.it

Piccolo, insignificante termostato

novembre 14, 2008

Vale la pena di scegliere un buon termostato?
Vale la pena di cambiarlo, anche se funziona ancora?
Vale la pena di cambiarne la collocazione, meglio se con l’aiuto di un termotecnico?

***

Il termostato che abbiamo ereditato dall’inquilino precedente è abbastanza comodo, per cui sto ancora valutando con cosa sostituirlo.

Fa ancora troppo caldo per sbilanciarsi in analisi serie, ma già ora vedo cose interessanti.

In questo periodo stiamo accumulando circa 10 gradi giorno al giorno;
bene, con differenze abbastanza piccole di regolazione del termostato il consumo quotidiano di metano in casa nostra può passare da 2,7 addirittura a 5,7 m3/g!

Credetemi, il termostato è importante.

La scuola eco-sostenibile…

settembre 15, 2008

Una bella iniziativa.

Ma mi chiedo, tanto per fare un esempio:
se in una scuola, come capita qui vicino, il gas lo deve pagare lo stato, mentre chi [dovrebbe] fare manutenzione e realizzare opere per il risparmio energetico è il comune… come va a finire?

Contropaccotto?

agosto 31, 2008

Le lampade cinesi da liberalizzare?

Legambiente sembra essere nel giusto, ma a guardar bene è possibile porsi alcuni dubbi.

Protezionismo? Cattivo, cattivo. Ma il dumping?

Peccato che Lumachina di ecoblog non citi la fonte, anche se il fatto è molto verosimile.

A questo punto potrebbe aver ragione Osram, che è l’unico produttore o quasi ad avere ancora stabilimenti anche in Europa.

Anche?

Alcuni LED interessanti, ultimamente

agosto 20, 2008

Sono in giro già da un po’;
del primo non conosco la disponibilità in Italia

CREE LR6-230V, una downlight a tensione di rete (12W e 650 lm dichiarati)

Luxeon (Philips) Rebel, unità con rendimenti che superano i 100 lumen/watt dichiarati

Osram COINlight®, faretto diametro 50mm a 24V (12W e 450 cd dichiarate)

Your Home Technical Manual

agosto 15, 2008

Ecco il link aggiornato alla nuova home page
di questo imperdibile manuale creato dal governo australiano
(Australia’s guide to environmentally sustainable homes).

Il manuale è completamente online in forma HTML,
ma ogni pagina riporta il link al PDF stampabile.

Per gli impazienti, ecco la lista completa dei documenti scaricabili.

Tre link intorno all’efficienza energetica

giugno 5, 2008

Due post (uno di Ecoalfabeta su cemento ed efficienza, uno di Luxemozione su lampade CFL) ben si integrano con la lettura dell’articolo di Wikipedia sul Paradosso di Jevons, citato dallo stesso Marco Pagani nel post di cui sopra.

Sono spunti per partire; le considerazioni possibili sono tutt’altro che scontate (e si possono ribaltare più volte…)

Oggi è la giornata mondiale dell’acqua

marzo 22, 2008

Oggi e’ la Giornata mondiale dell’Acqua (…)
Quest’anno la Giornata e’ dedicata al tema dell’Importanza dei servizi igienici, a cui non hanno ancora accesso 2,6 miliardi di persone, esposte a diversi rischi sanitari.*

AMREF-SprecoMenoSubito