Un’Italia sempre meno civile (ringraziando anche il comune di Bologna)

Ieri, venerdì 20 marzo 2009, in centro a Bologna,
si è tenuta una manifestazione di genitori contro la riforma della scuola.

Non entro nel merito, ora, ma segnalo che non si è potuta organizzare di sabato a causa delle recenti innovazioni italiche in fatto di ordine pubblico.

Grazie alla legge Maroni?
Be’, un grazie innanzitutto al comune di Bologna.

Annunci

Tag: , ,

Una Risposta to “Un’Italia sempre meno civile (ringraziando anche il comune di Bologna)”

  1. Riccardo C. Says:

    L’importante è non far sapere a tutti che non vi è pensiero
    diverso da quello dai media professato! Quindi basta manifestazioni!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: