L’Œuvre au noir: Zénon, c’est moi

Post dedicato a Cristiana, con riconoscenza imperitura

Eccomi di nuovo a traino, e stavolta è davvero inevitabile.

Galatea racconta del minuscolo clinamen che le ha fatto prendere in mano Le memorie di Adriano ed ha cambiato la sua vita.

Il mio incontro con la Yourcenar è stato meno fortuito ma altrettanto duraturo. Il libro che forse mi ha scavato di più è L’Opera al nero; ne conservo gelosamente l’edizione tascabile in francese, con tutte le annotazioni di 21 anni fa.

Stefano ci dona una preziosa recensione del film (io devo ancora vederlo, ma non avevo dubbi sul fatto che non potesse essere all’altezza).

Annunci

Tag: , ,

3 Risposte to “L’Œuvre au noir: Zénon, c’est moi”

  1. Marco Ferrari Says:

    Che fighi voi due. E un libro normale, mai?

    Marco

    Scherzo. E vi invidio. Io leggo (e ho letto) solo cose noiose

    • Weissbach Says:

      Cose noiose?
      Non fare il furbo, Marco.
      Tra l’altro non dirlo a uno che fino ai dieci anni non ha letto un’opera di narrativa (a parte Robinson Crusoe) e si è rincoglionito con testi di biologia e di meccanica.

  2. anonimo Says:

    È l’eroica (e molto attuale) storia di uno scienziato ante litteram, vissuto in un tempo in cui non solo dovevi sfuggire alle persecuzioni, ma non avevi neppure ancora uno straccio di metodo.

    Per cui ti toccava di scappare dal pensiero magico religioso per rischiare di perderti in quello dell’alchimia.

    Zenone è la libertà di pensiero, che verrebbe anche prima della ricerca dei contenuti di filosofia naturale, ma che ha bisogno di quest’ultima per essere risvegliata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: