Lettera di un amico sulla sicurezza

Mi è arrivata stamane; la posto quasi così com’è.

***

(…)

Vabbe’… già che ci siamo, mi è venuta in mente un’altra cosa su cui riflettevo qualche giorno fa.
Questa notizia geniale.

I morti sul lavoro sono più dei morti per omicidio. E vorrei ben vedere. Statisticamente parlando, perché ci siano più omicidi che morti sul lavoro si deve essere in guerra civile.
Certo nell’intenzione dei giornalisti una notizia come questa dovrebbe dar scandalo, e probabilmente l’ha anche dato, non lo so perché ho letto la cosa di sfuggita su televideo e mi sono fermato a quello.

Ma l’errore che ogni tanto i giornalisti fanno è quello di dare dei numeri. Lo fanno ormai con la tranquillità di chi è convinto che i numeri non abbiano alcun significato, dopo l’uso che ne ha fatto Berlusconi per 15 anni.

Eppure basterebbe un attimo per far cadere un sacco di castelli di carte, solo con questo articolo.

Primo: gli omicidi dal 1995 al 2006 sono diminuiti del 36%, quindi mi piacerebbe tanto sapere in cosa consiste “l’allarme sicurezza”, l'”allarme rom”, “l’allarme clandestini”, ecc ecc ecc.
Magari gli omicidi sono aumentati del 40% negli ultimi mesi, probabilissimo.

Secondo: 663 omicidi all’anno fanno quasi 2 omicidi al giorno, feste comandate comprese (1042 voleva dire 3 al giorno, nel 1995). Allora non si capisce bene perché alcuni selezionatissimi omicidi sono più omicidi degli altri, e riempiono per mesi la docufiction dei telegiornali, mentre di tutti gli altri nessuno sa mai nulla.

Terzo: 5.669 morti al giorno sulle strade fanno 15 morti al giorno.
Quindi parlare di strage per 43 morti nel weekend, venerdì-sabato-domenica, non è una notizia falsa, è molto peggio. È una notizia falsata.

Ciao
G.

Tag: , , , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: