Ancora più grave e più allucinante

Qui l’intervento c’era già stato, e l’anestesista, a quanto si capisce, non era stato coinvolto direttamente in esso; non c’era dunque nessun conflitto morale, perché il feto non c’era già più. Era la donna che stava male e aveva bisogno di assistenza.

Dai, non può essere vero.

Annunci

Una Risposta to “Ancora più grave e più allucinante”

  1. galatea Says:

    Non mi risulta che sia stato smentito… ma certo sarà frutto di un fraintendimento capzioso da parte di qualche sordido laicista. 😀

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: