Sotto il cielo di Croda si fa sempre la… fila

Non so se ricordate gli allegri (!) documentari dei Gemelli Ruggeri a Croda.
Be’, qualche giorno fa ho assistito a una scena di vago sapore brezneviano.

Coda a Carpi

Questo è l’INIZIO della coda che si è formata il 25/11
al centro Borgogioioso di Carpi. Il motivo?

Stava scadendo il concorso del centro.
Ogni scontrino di almeno 25€ valeva un biglietto della lotteria.

La coda era per partecipare all’estrazione…

Tag:

2 Risposte to “Sotto il cielo di Croda si fa sempre la… fila”

  1. utente anonimo Says:

    me l’hanno dato anche a me: ma ho valutato quello che vale il mio tempo e non ho fatto la fila e forse ho perso l’auto nuova in palio.
    .. ma tu la coda l’hai fatta?
    aandre

  2. weissbach Says:

    No.
    Qualche giorno prima mi sono fatto fare il timbro (non c’era la fila).
    Quel giorno lì nemmeno il timbro.
    Per dire,
    forse con il primo biglietto potevo concorrere senza nemmeno aspettare.
    “A go dè a muċ”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: