Scooter all’idrogeno che non inquina?

Arriva Triggino, scooter all’idrogeno che non inquina

Siamo alle solite. Wishful thinking.

Accolgo sempre con favore i tentativi, ma qui come al solito vogliamo illudere la gente che tutto – cambiando – possa restare come prima.

Lo scooter "ha una potenza elettrica di 4,5 chilowatt". E’ questo il peccato originale.

Se non riduciamo pesi e potenze, non ne veniamo fuori.

A spanne, direi che dobbiamo stare sotto i 2 kW
(tra l’altro così si scoprirà che conviene usare accumulatori elettrici).

1° edit:
tra l’altro l’articolo ANSA è pieno di passaggi poco chiari, se non di errori: vedi il "90% di energia importata", o la "pala eolica da 90 cm e 3 MW"; ma questo è un altro discorso.

2° edit:
Avete idea di quanti pannelli solari servano per caricare uno scooter di questo tipo? Parecchi!

Dobbiamo iniziare a pensare a soluzioni "di sistema" a questi problemi. Es.: avere doppie le batterie di questi veicoli, e caricarle a rotazione coi pannelli sul tetto (DI CASA, però).
Usando adeguati controlli di carico, sarebbe utile a compensare i picchi di produzione durante il giorno.

Annunci

Tag: , ,

Una Risposta to “Scooter all’idrogeno che non inquina?”

  1. bolero Says:

    c’entra solo di striscio: mi risulta che esistano già da tempo kit gpl per gli scooter. però finora l’omologazione non è stata concessa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: